Mi manca, come posso farlo tornare da me 1


<img src= “Come posso riconquistare un ex”/>Mi manca, come posso farlo tornare da me! Come un fulmine a ciel sereno un giorno il tuo lui ti ha lasciato e ha messo la parola fine alla vostra storia d’amore. Voltando le spalle a te ma anche a tutto ciò che avete vissuto e vi siete promessi. Può succedere che non eravate sposati così come che avete un figlio, che ora si ritrova ad avere due genitori prossimi alla separazione; separazione che tu non vuoi e non intendi accettare, non solo per te ma anche eventualmente  per tuo figlio. Ogni giorno che passa non fai altro che chiederti “Mi manca, come posso farlo tornare da me“.

Non si tratta infatti solo di un eventuale figlio – benché sia ovviamente lui il primo ad essere al centro dei tuoi pensieri – ma anche di te, perchè tu lo ami ancora e tieni alla vostra storia ed a tutto quello che avete costruito in questi anni e non intendi accettare che lui butti tutto al vento; per questo, per riconquistare il tuo lui le hai provate e le stai provando tutte, anche perchè forse hai scoperto che dietro la sua scelta c’è un’altra donna, ed anche se ti dice che è solo un’amica, senti che lei lo sta facendo allontanare sempre di più da te, tanto che come lui stesso ti dice, di tornare insieme proprio non se ne parla e di baciarti non ne vuole sapere, perchè non sente più nulla!

Adesso è il momento di correggere gli errori

E proprio la paura che lui si stia allontanando da te sempre più, ti ha portato a provarle tutte, tampinandolo in ogni modo, creando delle situazioni che potessero ingelosire, tentando di fargli capire che sta rovinando la vostra famiglia, andando via di casa per qualche giorno e magari sulla scia di “Romeo e Giulietta” minacciando o persino inscenando un tentativo di suicidio: una serie di tentativi che si sono rivelati un flop gigante?

Giunta quindi al capolinea e senza più alcuna idea “brillante” da seguire, ora ti chiedi, come posso fare a riconquistare il mio ex marito? Ebbene, permettimi di dirti con tutta onestà, che se vuoi davvero riconquistare un uomo che ti ha lasciato, indubbiamente l’ultima cosa che devi fare è quella di inscenare un tentativo di suicidio!!!

Chiediti infatti una cosa: se tu stessa non ami la tua vita, perchè dovrebbero amarla e rispettarla gli altri? Forse per pietà o compassione? E per quanto pensi che possa durare questa pietà e bontà d’animo? Un uomo non va conquistato o riconquistato facendogli paura o pietà, non è con il cosiddetto terrorismo psicologico che lui tornerà tra le tue braccia ma è semplicemente con i sentimenti veri, cioè facendogli provare le stesse emozioni che ha provato per te e con te, quando la prima volta vi siete conosciuti ed innamorati.

Per riconquistare un ex devi riuscire a ripristinare l’empatia che c’era tra voi un tempo, devi farlo stare bene e per far questo dubito proprio che si possano anche solo lontanamente usare ricatti, minacce ma piuttosto di seduzione e d’amore: non trovi anche tu?

Lui mi manca da morire!

Come ti spiego nel mio ebook Come riconquistare un uomo tu devi smetterla di deluderlo con i tuoi comportamenti sbagliati, che non faranno altro che fomentare amarezza, dolore e sfiducia in lui, che oggi sarà probabilmente molto preoccupato non di tornare con te, ma di quanto tu stia soffrendo.

Con simili atteggiamenti non fai altro che apparire come una psicopatica emotivamente instabile- e come dargli torto! Un quadro, che paragonato alla donna che frequenta ora, che nella maggior parte delle ipotesi sarà equilibrata emotivamente, sarà a tuo indubbio svantaggio, mandano così a “quel paese” la riconquista del tuo ex fidanzato.

Il punto chiave è che devi accettare la rottura e devi agire non per tornare con lui come non fosse successo nulla, bensì creando nuovi presupposti positivi affinché lui abbia il forte desiderio di tornare con te!

Usa il tuo dolore a tuo vantaggio

E’ una impresa facile riconquistare il tuo ex? Dipende da un solo fattore, cioè da quanta voglia hai di cambiare! Non puoi sperare di tornare con lui se non cambi, se non tiri fuori la parte migliore di te. Non puoi sperare di approcciare un percorso nuovo affidandoti solo alle tue emozioni, che in questa fase sono ultra negative. Se poi c’è di mezzo un figlio ben venga, perchè questo ti permetterà di dimostrargli con il tempo che si sbagliava su di te, che sei migliore, diversa, anche più bella rispetto all’idea che aveva di te.

Un doppio filo che vi lega e grazie al quale hai una chance in più, per far capire al tuo ex marito che sei in grado di dare a lui ed alla vostra famiglia sicurezza, tutto quello di cui ha bisogno: metticela tutta, prendi il tuo cuore tra le mani, usa la testa e con i consigli che ti darò nel mio ebook, vedrai che ce la farai a riconquistare non solo il tuo uomo ma la tua famiglia!

Se non vuoi perdere altro tempo e iniziare la tua riconquista adesso clicca sulla copertina dell’ebook. Sarai reindirizzata nel mio sito dove avrai tutte le informazioni.

riconquistare un uomo


Informazioni su Adriano Rossi

Salve, da anni aiuto le persone che si trovano ad affrontare uno dei periodi più bui della propria vita. La separazione, il distacco, un divorzio sono un vero dramma per chi viene lasciata. Il mio impegno è creare le giuste condizioni affinchè tu possa ritrovare il tuo benessere psico-fisico in breve tempo e creare le giuste condizioni per un riavvicinamento del tuo ex.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Mi manca, come posso farlo tornare da me

  • Caterina

    Mio marito mi manca tanto. Per una stupidata lui se ne andato. Io lo chiamo li mando i messaggi ma lui niente. Come posso fare .lo voglio riconquistare, Aiutami tu. Mi rispondi in privato per favore?